Ecos
Percorso: Home > Servizi > Trattamento

Trattamento

Nella Ecos tutte le postazioni dove vengono effettuate le lavorazioni di ricondizionamento e travaso rifiuti, sono dotate di sistemi per l’aspirazione e il convogliamento dei flussi aria a specifici impianti di abbattimento. 

È presente un trituratore Satrind Mod. 3k/150 che lavora il materiale all’interno del corpo macinante, riducendone le dimensioni e scaricando il materiale in vasche a tenuta. La presenza di un nastro bi–direzionale permette l’eventuale invio del materiale triturato verso la lavatrice industriale posizionata nella campata n° 2 che  esegue il lavaggio a caldo con detergente, risciacquo a caldo e ventilazione forzata di materiale triturato a dimensioni medie, sia di ferro che di plastica. In aggiunta l’impianto di triturazione è dotato di un nastro deferrizzatore che asporta dal triturato l’eventuale presenza di scarti metallici.

La Ecos è inoltre dotata di una trituratore più piccolo Satrind Mod. F615/2p per la lavorazione di rifiuti di ridotte dimensioni. Questo macchinario è in grado di effettuare la separazione della parte liquida eventualmente presente nei contenitori da quella solida costituita dagli imballaggi, permettendo l’eventuale separazione degli imballi per meglio ottimizzare lo smaltimento o il recupero dei medesimi.